La Dieta mediterranea

Il Cilento custodisce il segreto della longevità. E questo segreto si chiama Dieta mediterranea. Lo stile alimentare e di vita riconosciuto patrimonio culturale immateriale dell’umanità Unesco fu teorizzato a pochi passi da qui, a Pioppi (dove oggi c’è il Museo Vivente della Dieta Mediterranea), dal biologo e fisiologo statunitense Ancel Keys, che studiò il legame tra le abitudini alimentari delle popolazioni locali e l’incidenza delle malattie cardiovascolari. La Dieta mediterranea è varia e bilanciata, e punta in particolare su alcuni ingredienti: legumi, frutta e verdura, olio di oliva, pesce azzurro, cereali non raffinati. Ma l’elisir di lunga vita del Cilento è qualcosa di più ampio, e comprende altri elementi quali la convivialità, l’attività fisica moderata e regolare, la stagionalità, la tutela delle tradizioni locali. Una “filosofia di vita” che Cento si propone di incarnare e di diffondere, a tavola e non solo.

Mimmo Esposito

 

In cucina

 

Mimmo Esposito è il giovane chef della nostra cucina.

Una cucina agile e moderna ma con un grande rispetto per la tradizione, dove l’attenzione alle materie prime diventa un mantra e la ricerca del gusto la filosofia da abbracciare.